Centro Benessere per struttura turistica – Firenze

Design d'Interni

Il centro benessere è collocato in un ampio intervento di ristrutturazione di un antico monastero, trasformato in struttura turistica e si trova al piano interrato.

Il progetto ha previsto la suddivisione dell’intero spazio, stabilendo dei percorsi e delle zone funzionali consecutive.

Sono previsti 2 ingressi: un ingresso dall’esterno, per i clienti del solo centro benessere e un ingresso dall’interno della struttura, per i clienti dell’albergo. Questi ingressi sono collegati da un percorso sensoriale con stimoli auditivi, visivi e olfattivi. Dopo l’ingresso dall’esterno si trova la reception. Presso la reception si trova la stanza di sale, una stanza rivestita di pannelli di sale, con notevoli proprietà curative per il sistema respiratorio, alla quale si può accedere liberamente.

Dopo l’accesso digitale al centro benessere si incontrano gli spogliatoi, dopodiché inizia il percorso. Si ha una prima zona massaggio/ bagno turco e una seconda zona con le saune (finlandese, biosauna, tepidarium). La terza zona è dedicata alle docce, in cui si trova un percorso emozionale corredato da docce e led con getti e pressioni diverse, differenziate dal colore della luce, due docce singole e il percorso Kneipp, caratterizzato da vasche di diversa altezza con pietre e temperature differenti. Per ultima la zona relax, dove si trova un grande idromassaggio con suggestiva vista sulla piscina esterna e cascata d’acqua. Si trova anche un piccolo punto nel quale si possono ordinare vini o tisane e consumarli in completo relax nell’apposita saletta.

Il progetto è in fase di realizzazione.

Share Tweet Pin it